Home > Trattamenti > Finissaggi tecnici > Idrorepellenti, antimacchia

Indumenti e Mascherine protettive

E' ancora in bozza (del 16 marzo 2020) il decreto del Governo per la gestione dell'emergenza COVID-19 che consentirebbe di produrre mascherine chirurgiche in deroga alle vigenti norme.

 

BOZZA DEL PROVVEDIMENTO

 

(per procedere si raccomanda di attendere approvazione e testo definitivo del decreto)

"Le aziende produttrici che intendono avvalersi della deroga di cui al comma 1, devono inviare all'Istituto superiore di sanità autocertificazione nella quale, sotto la propria esclusiva responsabilità, dichiarano quali sono le caratteristiche tecniche delle mascherine e che le stesse rispettano tutti i requisiti di sicurezza di cui alla vigente normativa. Entro e non oltre 3 giorni dalla citata autocertificazione le aziende produttrici devono altresì trasmettere all'Istituto superiore di sanità ogni elemento utile alla validazione delle mascherine oggetto della stessa. L'istituto superiore di sanità, nel termine di 2 giorni dalla ricezione di quanto indicato nel comma 3, si pronuncia circa la rispondenza delle mascherine alle norme vigenti"

Daremo comunicazione su questa pagina non appena vi saranno altre notizie.