Home > Effetti

Old Dye

Scheda Tecnica

PrerogativaIl processo prevede una tintura particolare seguita da un finissaggio particolare anch'esso. Con la tintura viene conferito colore al tessuto (o al capo); con il secondo (finissaggio) viene provocato un effetto di scoloritura che risulta più evidente in corrispondenza delle parti più rilevate della superficie tessile.
Capi: la scoloritura è in prevalenza corrispondente a bordi, cuciture e ribattiture. L'aspetto finale è dovuto al trattamento, ma dipendente anche dalla 'costruzione' del tessuto: più la superficie è scabra e irregolare, più l'effetto Old Dye è visibile.
EsecuzioneNato per l'applicazione in capo, è stato successivamente trasferito su pezza.
Il trattamento in capo presenta i minori rischi di lavorazione.
TessutoIn linea teorica, il trattamento è eseguibile su qualunque tipo di tessuto (composizione cellulosica).
L'effetto risulta più evidente in corrispondenza delle parti più rilevate della superficie tessile, pertanto tessuti con superficie liscia sono poco o per nulla indicati.
Il trattamento di tessuti a maglia presenta meno rischi rispetto al tessuto catena-trama (ortogonale). Tessuti fortemente battuti, specie se ortogonali, sono poco indicati per l'elevato rischio di bastonature.
Fibre idoneeCellulosiche (cotone, lino, viscosa, canapa) e miste con cellulosiche.
Modifica della manoLa mano del tessuto risulta solo un poco più morbida.
Modifica del coloreNon tutti i colori sono possibili: sono poco indicati (in qualche caso impossibili) i toni brillanti e intensi; sono più indicati quelli scuri o intensi, ma poco brillanti.
Il processo prevede obbligatoriamente una tintura da parte nostra: non è pertanto realizzabile su tessuto o capi già tinti.
Avvertenze- Il processo prevede obbligatoriamente una tintura da parte nostra: non è pertanto realizzabile su tessuto o capi già tinti.
- La tintura e parte della scarica del colore sono effettuati con processi 'in corda': se ne tenga conto in termini di fattibilità e rischiosità nel caso di tessuti rigidi, ortogonali e molto battuti
- Criticità della lavorazione: il trattamento, anche se fornisce risultati giudicati molto interessanti, è abbastanza critico, non perfettamente ripetibile e non particolarmente collaudato.
Note

- Le prove su tessuto in quantità molto limitate di materiale (2-5 metri) sono di difficile esecuzione e assai poco indicative; su capo è invece possibile operare su poche unità con risultati abbastanza certi.

Ultimo aggiornamento: 4-10-2007